Artemide

La storia della luce in Porta Romana.

Artemide.
La storia della luce in Porta Romana.

Milano Design Week 18-23 aprile 2023.

Un’iniziativa nata dalla collaborazione tra l’Associazione Commercianti PortaRomanaBella e lo storico negozio Artemide di Piazza San Nazaro in Brolo, una passeggiata tra le vetrine storiche di Porta Romana alla scoperta di un’eccellenza italiana.

In occasione della Milano Design Week 2023 ripercorreremo l’evoluzione del design di Artemide, storica azienda di Pregnana Milanese, attraverso le sue lampade più iconiche. Le 15 creazioni, scelte prestando particolare attenzione alle tecnologie che hanno reso la produzione sempre più sostenibile nel corso degli anni, arricchiranno altrettante prestigiose vetrine delle attività commerciali storiche di corso di Porta Romana.

Protagoniste del percorso espositivo:

Alfa (1959, Sergio Mazza), Eclisse (1965, Vico Magistretti), Nesso (1967, Giancarlo Mattioli), Lesbo (1967, Angelo Mangiarotti), Dalù (1970, Vico Magistretti), Fato (1969, Gio Ponti), Boalum (1970, Livio Castiglioni – Gianfranco Frattini), Tizio (1972, Richard Sapper), Patroclo (1975, Gae Aulenti), Pausania (1983, Ettore Sottsass), Shogun (1986, Mario Botta), Tolomeo (1987, Michele De Lucchi), Dioscuri (2000, Michele De Lucchi).

Si giungerà poi ai prodotti più recenti e innovativi, capaci di anticipare i tempi, dotati di tecnologia led a basso consumo e in grado di agire contro i microorganismi patogeni illuminando l’ambiente:

Ilio (2013, Ernesto Gismondi), Come Togheter (2018, Carlotta Bevilacqua).

 vieni a trovarci negli store che ospitano l’iniziativa

per te in regalo la shopper dell’Associazione Commercianti Porta Romana Bella.

Ti aspettiamo dal 18 al 23 aprile ore 10.30-19.00 negli store di corso di Porta Romana:

Danese Milano – Fornaro Casalinghi – Anaclé Milano – Veronica L. – Sabrina Frigoli – Gioielleria Barbieri – Ottica Arnaldo Chierichetti – grazioli profumeria – Vergani Milano – i pesciolini – Ferramenta Spinardi – Zac Parrucchieri – Bottega delle Stampe – F.lli Lorenzi – forme in movimento.

il percorso espositivo

quindici lampade per quindici vetrine.

alfa

Sergio mazza, 1959

eclisse

vico magistretti, 1965

nesso

Giancarlo Mattioli – Architetti Urbanisti Città Nuova, 1967

lesbo

Angelo Mangiarotti, 1967

fato

gio ponti, 1969

boalum

Livio Castiglioni – Gianfranco Frattini, 1970

dalù

vico magistretti, 1970

tizio

Richard Sapper, 1972

patroclo

Gae Aulenti, 1975

pausania

Ettore Sottsass, 1983

shogun

mario botta, 1986

tolomeo

Giancarlo fassina – Michele De Lucchi, 1987

dioscuri

Michele De Lucchi, 2000

ilio

Ernesto gismondi, 2013

come togheter

Carlotta de Bevilacqua, 2018

Scopri il percorso Artemide. la storia della luce in Porta Romana sulla mappa interattiva.